Termini e condizioni

Condizioni di utilizzo di Travebook

In sintesi

Si consiglia di leggere attentamente l’intero documento, in quanto applicabile a qualsiasi utilizzo di Travebook e qualsiasi sua funzionalità. Tuttavia, è disponibile qui sotto una sintesi dei punti principali:

  1. L’utilizzo del sito è vietato ai minori di 18 anni.
  2. Travebook declina ogni responsabilità per il materiale pubblicato sul sito o per il contenuto delle conversazioni tra gli iscritti. Tuttavia, nel caso in cui dovessimo ricevere segnalazioni sulla pubblicazione di contenuti inappropriati, potremmo decidere, a nostra totale discrezione, di eliminare il materiale pubblicato.
  3. Non è consentito pubblicare materiale di proprietà altrui spacciandolo per proprio. Se la persona interessata da questa violazione o il suo avvocato ci contatteranno, ci vedremo costretti a prendere provvedimenti. In tali casi, la responsabilità sarà riconducibile unicamente all’utente responsabile della violazione.
  4. Consigliamo di prendere visione del nostro Regolamento e dei Consigli per la sicurezza online per tutte le informazioni necessarie per il corretto utilizzo della piattaforma.
  5. Per eventuali dubbi e informazioni relative al trattamento e utilizzo dei dati personali da parte di Travebook, consultare la nostra Informativa sulla privacy. Utilizzando Travebook, acconsenti all'utilizzo di questi dati in conformità della suddetta informativa. Il nostro sito web e la app utilizzano inoltre cookies e tecnologie simili. Maggiori informazioni possono essere visualizzate a questa pagina. L'utente può decidere di impostare il proprio browser affinché blocchi l'utilizzo dei cookies e altre periferiche di archiviazione locale. In tal caso si noti tuttavia che alcune funzionalità o offerte da parte di Travebook potrebbero non essere più accessibili.

Aspetti legali

Travebook è un social network concepito come luogo d’incontro per conoscere gente nuova, in cui è possibile chattare e condividere foto, notizie e informazioni. Il sito si propone di essere una realtà divertente ma allo stesso tempo sicura per tutti gli utenti. Iscrivendosi a Travebook, l’utente accetta di utilizzare il sito in conformità ai presenti termini, Regolamento e Consigli per la sicurezza online (di seguito definiti come “Condizioni di utilizzo”). Menzionando Travebook si intende www.travebook.com, così come ogni sito e applicazione affiliata.

Chi può usare Travebook?

Travebook è un social network riservato agli adulti. L’accesso a Travebook (e a qualunque sua funzionalità) è pertanto consentito solo a utenti dai 18 anni in su (l’età minima di registrazione è soggetta a variazione nel caso in cui l’utente sia residente in un Paese in cui la maggiore età viene raggiunta dopo i 18 anni).

L’utente conferma di avere il diritto, l'autorità e la capacità di accedere alle Condizioni di utilizzo e di essere in grado di rispettare tutti i termini e le condizioni ivi contenuti e assicura inoltre di non violare alcuna legge o regola in vigore nel proprio Paese di residenza durante l’uso del sito. È responsabilità dell’utente agire in conformità alle leggi e alle regole applicabili nel proprio Paese di residenza.

L’utente conferma inoltre di non essere indagato e di non avere condanne per aggressione, violenza o molestie sessuali.

Cosa è possibile pubblicare o caricare su Travebook?

Su Travebook è possibile pubblicare o caricare diversi tipi di materiale (“Contenuto”), inclusi foto, e-mail e messaggi.

Ci sono però alcune regole da rispettare. Su Travebook è infatti vietato pubblicare, inviare o caricare contenuti:

  1. che contengano imprecazioni, espressioni offensive o linguaggio che possa infastidire, molestare, imbarazzare, spaventare o disturbare gli altri iscritti;
  2. osceni, pornografici o che possano in qualsiasi altro modo ledere la dignità degli altri;
  3. abusivi, ingiuriosi, minacciosi o che incitino alla violenza (su altri o se stessi), suicidio, razzismo, sessismo, odio o intolleranza;
  4. che incoraggino qualsivoglia attività illegale, inclusi, senza tuttavia limitarsi a, atti di terrorismo e incitamento all’odio razziale;
  5. diffamatori;
  6. relativi ad attività commerciali (incluse vendite, concorsi, pubblicità, link ad altri siti web o numeri telefonici a pagamento);
  7. che prevedano l’invio di posta indesiderata o “spam”;
  8. volti ad impersonare qualcuno, un marchio o un'azienda con l'intendo di confondere o ingannare;
  9. che contengano spyware, adware, virus, file corrotti, worm o altri codici maligni atti ad interrompere, danneggiare o limitare la funzionalità di qualsiasi software, hardware, strumento di telecomunicazione, rete, server o altri apparati, o cavalli di Troia o altro materiale volto a danneggiare, interferire con, intercettare o appropriarsi indebitamente di dati personali da Travebook o da altri siti;
  10. che infrangano i diritti di terzi (inclusi, senza tuttavia limitarsi a, i diritti di proprietà intellettuale e i diritti alla privacy);
  11. raffiguranti un'altra persona, ove tali fossero creati e distribuiti senza il la conoscenza della persona in essi ritratta o senza che essa non avesse la possibilità di rifiutare tale creazione o distribuzione; o
  12. che contengano immagini di bambini o raffigurino minacce per bambini, anche nel caso in cui sia presente un adulto.

Si prega di fare sempre uso del buon senso prima di procedere alla pubblicazione di contenuti sul proprio profilo o inviare o caricare materiale su Travebook poiché la responsabilità di tali azioni e delle conseguenze che ne potrebbero scaturire ricadrà esclusivamente sull’utente stesso. Nel caso in cui le regole vengano ripetutamente infrante, Travebook potrebbe decidere di bloccare l'account e prevenirne ulteriore accesso. Tutti i Contenuti caricati potrebbero venire rimossi nel caso in cui ritenessimo che violino le Condizioni di Utilizzo o quando richiesto in ottemperanza delle leggi vigenti.

Ci sono regole da rispettare in merito alla divulgazione dei propri dati personali, come il mio indirizzo e-mail?

Si consiglia caldamente di non pubblicare mai sulla propria pagina (“Profilo”) dati personali o bancari propri o altrui (ad esempio nome, indirizzo, codice postale, numero telefonico, indirizzo e-mail, URL, numero di carta di credito, altre coordinate bancarie o il luogo di lavoro). Rendere pubblici questo tipo di dati, anche tramite e-mail, è a proprio rischio e pericolo. Travebook consiglia massima cautela nel rivelare i propri dati personali a terzi. Per maggiori informazioni a riguardo, si invitano gli utenti a consultare i Consigli per la sicurezza online.

È possibile utilizzare dati altrui?

Sì, a patto che siano utilizzate solo secondo gli scopi del sito, vale a dire mettere le persone in contatto tra loro. È vietato utilizzare dati altrui a fini commerciali o per spammare, molestare o minacciare gli altri iscritti. Travebook si riserva il diritto di cancellare il Profilo o prevenirne l'accesso a tutti coloro che abuseranno delle informazioni personali degli altri utenti.

È possibile far accedere altre persone al proprio account?

No. Solo il titolare dell’account è autorizzato ad accedere al Profilo. Si raccomanda di non condividere la propria password con nessuno e di non consentire ad altri di accedere al proprio account per non mettere a repentaglio i Contenuti e le informazioni personali legate a Travebook. È responsabilità dell’utente custodire i propri dati di accesso al Sito. In caso di negligenza da parte dell’utente, Travebook non sarà ritenuta responsabile dell’eventuale accesso non autorizzato di terzi. Qualora l'utente venga a conoscenza di un utilizzo non autorizzato della propria password o sospetti che il suo Profilo sia stato violato, dovrà immediatamente segnalare l’accaduto a Travebook, spiegando in dettaglio la situazione, e modificare la propria password immediatamente. Travebook si riserva il diritto di eliminare l’account qualora l’utente non rispetti le regole sul mantenimento della riservatezza della password di accesso.

Chi può vedere ciò che viene pubblicato su Travebook?

I Contenuti pubblicati su Travebook saranno resi pubblici agli altri utenti. Se si desidera che il materiale caricato non sia visualizzato dagli altri (come ad esempio le fotografie) sarà possibile utilizzare gli album privati e concedere l’accesso solo a determinate persone. L’utente che desideri mantenere privati tutti i propri Contenuti, è invitato ad astenersi dal caricare materiale sul Travebook. L'utente che decidesse di condividere i risultati dei propri voti (relativi ad altri utenti di Travebook, o all'utente stesso) accetta che gli utenti di detti social network potranno visualizzare i risultati pubblicati. La condivisione dei risultati può essere disattivata in qualsiasi momento alla sezione Impostazioni. Invitiamo gli utenti a controllare i termini e le condizioni dei social network su cui si desidera effettuare la condivisione. Travebook si riserva il diritto, a sua totale discrezione e senza alcun preavviso, di rimuovere, modificare, limitare o bloccare l’accesso a qualsiasi Contenuto pubblicato. Travebook, inoltre, non ha l’obbligo di rendere pubblici tutti i Contenuti caricati, né di controllarne l’accuratezza o la veridicità, né di monitorare l’uso che gli altri iscritti o lo stesso utente ne fanno.

Altre cose che dovrei sapere?

Utilizzando Travebook acconsenti alle Condizioni di Utilizzo, ed in cambio ti viene concessa licenza persona, non esclusiva e non trasferibile di utilizzo e di caricamento Contenuti su Travebook esclusivamente per uso personale. Indipendentemente da questo aspetto, non è presente nessun altro diritto di utilizzo del sito, della app o dei suoi Contenuti o funzionalità e non ti è permesso modificare, copiare, riprodurre, creare opere derivate, decodificare, alterare, migliorare o altrimenti sfruttare alcuna parte del sito o dei Contenuti in alcuna maniera. In caso di violazione di tali Termini, le disposizioni di cui sopra termineranno automaticamente e ti verrà domandato di distruggere immediatamente qualsiasi Contenuto scaricato o stampato.

  1. Proprietà dei Contenuti

Una volta caricati Contenuti su Travebook, la proprietà è dell’utente?

Sì, a condizione che egli ne sia il legittimo proprietario. Per maggiori informazioni a riguardo, consultare il punto sottostante “È possibile utilizzare Contenuti di cui non si è proprietari?”

Tutti i Contenuti, condivisi pubblicamente o trasmessi in privato, saranno di esclusiva responsabilità dell’utente, che con l’invio o la pubblicazione degli stessi dichiara di esserne il legittimo proprietario e concede a Travebook una licenza non esclusiva, libera da royalty, perpetua e valida in tutto il mondo, per l'utilizzo, la modifica, la copia, la riproduzione, l’adattamento, la traduzione, la pubblicazione, la riformattazione, l’elaborazione, la trasmissione, la visualizzazione e la distribuzione di tali Contenuti, parziale o totale, con qualsiasi supporto o metodo di diffusione attualmente disponibile o sviluppato in futuro.

L’utente accetta che questa licenza comprende anche il diritto di Travebook di cedere o rendere disponibili le licenze di cui sopra ai suoi affiliati e successori senza ricevere alcuna autorizzazione dall’utente.

Con l’invio di materiale a Travebook, l’utente garantisce di esserne l’esclusivo proprietario e accetta di rinunciare a qualsivoglia rivendicazione di eventuali diritti morali relativi a tali Contenuti (incluso, senza tuttavia limitarsi a, il diritto di esserne considerato l’autore).

Travebook si riserva il diritto di rivelare l’identità degli utenti a terzi qualora questi vengano segnalati per la violazione dei diritti di proprietà intellettuale, dei diritti alla privacy o di qualsiasi altra legge in vigore.

A chi appartiene il resto dei Contenuti?

A Travebook. Il testo, la grafica, le interfacce, i marchi, i loghi, gli effetti sonori e il design sono di proprietà esclusiva di Travebook e sono pertanto protetti da copyright, marchio registrato e da altri diritti di proprietà intellettuale.

È possibile utilizzare Contenuti di cui non si è proprietari?

L’utente gode di diritti connessi solo al materiale pubblicato dallo stesso su Travebook, ma non al resto dei Contenuti e accetta di non utilizzare i Contenuti che vadano a ledere i diritti di terzi. Ciò significa che, tra le altre cose, l’utente si impegna a non copiare, modificare, adattare, distribuire, pubblicare o vendere una o più parti di Travebook.com o dei Contenuti in esso presenti (con l’eccezione di quelli caricati dall’utente stesso).

 

 

Sarà responsabilità dell’utente assicurarsi di poter accedere a Travebook (come per esempio provvedere al pagamento della connessione a internet e delle tariffe del proprio operatore telefonico e a ogni altro costo associato a tale accesso). Travebook non sarà responsabile di eventuali malfunzionamenti derivanti da o connessi all’accesso a Travebook tramite cellulare o altri servizi attualmente noti o sviluppati in futuro.

 

ÈCome fare per cancellarsi da Travebook?

Cancellare il proprio account è una procedura molto semplice. Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Dopodiché l’account sarà completamente cancellato e Travebook avrà il diritto di rimuovere qualsiasi Contenuto presente. Per maggiori informazioni, consultare la nostra Informativa sulla privacy.

I Contenuti pubblicati su Travebook, non strettamente legati al Profilo (come ad esempio commenti o messaggi), potrebbero comunque apparire sul sito anche dopo l’eliminazione dell’account.

  1. Abusi e segnalazioni

Come agire quando ci si accorge che un utente sta violando il Regolamento del sito?

In tali casi l’utente può segnalare l’abuso a Travebook, fornendo spiegazioni dettagliate sul motivo della segnalazione. Per farlo, basta cliccare sul pulsante “Segnala”, presente su tutti i Profili. Prima di inviare la segnalazione, sarà necessario selezionare una delle motivazioni proposte ed eventualmente aggiungere un commento se lo si ritiene opportuno.

​Proveremo sempre ​al meglio ad assicurar​e​ che ​i problemi dei nostri utenti col nostro servizio venga​no​ risolt​i​​ nel più breve tempo possibile​. Tuttavia, ​qualora una controversia rimanga irrisolta​ l'utente ha diritto a rivolgerti presso la piattaforma di risoluzione delle controversie online istituita dalla Commissione Europea e accessibile qu​i​.

  1. Informativa sulla privacy

Ci sono delle linee guida riguardo alla protezione dei miei dati personali?

I dati personali degli utenti vengono trattati in conformità alla nostra Informativa sulla privacy i cui termini sono integrati nelle presenti Condizioni di utilizzo. L’utente è tenuto a consultare la suddetta Informativa sulla privacy prima di qualsiasi utilizzo. L’uso di Travebook implica il consenso al trattamento di dati descritto nell’Informativa e la garanzia da parte dell’utente che le informazioni fornite siano corrette, accurate e veritiere.

  1. Link

I link presenti sul sito e sull'app appartengono a Travebook?

Travebook potrebbe contenere link ad altri siti, risorse e opportunità di acquisto appartenenti a terzi, pubblicati solo a fini informativi. Al cliccare tali link, l’utente potrebbe essere reindirizzato a siti di terzi, regolati da condizioni di utilizzo e informative sulla privacy proprie, che potrebbero differire dalle nostre. La pubblicazione di link di terzi sul sito non implica l’approvazione di Travebook dei contenuti, dei siti o delle risorse fornite dagli stessi.

Travebook informa tutti gli utenti di non aver alcun controllo sui contenuti dei siti o delle risorse di terzi e di non essere responsabile delle voci appena indicate né della conformità di tali siti alle leggi e alle norme applicabili..

Nella massima misura consentita dalla legge in vigore, Travebook esclude:

  1. eventuali condizioni, rappresentazioni o garanzie di qualsiasi natura, espressa o implicita, in relazione alle presenti Condizioni di utilizzo ovvero al sito;
  2. qualsiasi responsabilità in merito all’utilizzo di Travebook e ai suoi servizi o relativamente a tali Condizioni di utilizzo, ivi inclusi, senza tuttavia limitarsi a, reclami, addebiti, richieste, eventuali spese, perdite o danni di qualsiasi natura (diretti, indiretti, incidentali, speciali, esemplari, punitivi o consequenziali) anche nel caso di negligenza. Travebook declina inoltre qualsiasi responsabilità nel caso di perdite di uso o di dati o perdite causate da un virus elettronico, perdite di utili o di guadagni, perdite o danni alla proprietà, perdite di tempo lavorativo, violazioni contrattuali di terzi o perdite di qualsiasi altra natura risultanti dall’accesso, dall’utilizzo o dall’impossibilità di accedere o di utilizzare i servizi da parte dell’utente anche nel caso in cui Travebook ne abbia ricevuto notifica. Questa esclusione di responsabilità si estende anche a eventuali danni causati da trasmissione di virus o componenti dannose, malfunzionamento o guasto alle linee elettriche, telefoniche o di comunicazione (ad esempio l’impossibilità di accedere a internet), accesso non autorizzato, furto, danni alla persona (a meno che causati da negligenza da parte di Travebook) o alla proprietà, errori di altro tipo, scioperi o cause di forza maggiore. Travebook declina ogni responsabilità nel caso di perdite di ricavi o guadagni, perdite di profitti o contratti, perdite di attività, di risparmi anticipati, volontà, perdite di dati, perdite di tempo lavorativo o qualsiasi altro tipo di perdita o danno, sia esso causato da inadempienza, colpa o altra causa (negligenza inclusa), dalla violazione del contratto, anche nel caso ciò sia ragionevolmente prevedibile.

Travebook si ritiene responsabile nel tuoi confronti, con rispetto a perdite o danni derivanti da questi Termini e Condizioni, sia definite da un contratto che derivanti da un atto illecito (compreso negligenza, violazione di obbligo normativo o come diversamente stabilito) per massimo stabilito di 20£.

E per quanto riguarda Travebook e le informazioni in esso contenute?

Travebook ha adottato tutti i più ragionevoli passaggi per garantire l'attualità, disponibilità correttezza e completezza della informazioni contenute su Travebook e fornire tali informazioni nella formula "come sono". Travebook non fa dichiarazioni e non da garanzie per le informazioni contenute su Travebook, siano esse espresse o implicite. L'utilizzo di Travebook è disponibile a proprio rischio e pericolo. Travebook non è responsabile per alcuna perdita derivante dalla trasmissione o utilizzo dei dati o per l'inaccuratezza dei Contenuti pubblicati dagli utenti. L'utente è il solo responsabile di prendersi ogni possibile precauzione affinché il materiale ottenuto da Travebook non sia infetto da virus o altri componenti dannosi. Con la presente l'utente accetta che Travebook non possa garantire un'esperienza ininterrotta priva di errori, che eventuali difetti potrebbero non venire corretti o che Travebook, o i server che lo mettono a disposizione, siano privi di virus, errori, spyware, cavalli di Troia o altri software dannosi. Travebook non si ritiene responsabile per eventuali danni alla tua macchina, computer software o altro equipaggiamento o tecnologie inclusi, ma non limitate a, danni derivanti da violazioni della sicurezza o da qualunque virus, bug, manomissione, intervento non autorizzato, truffa, errore, omissione, interruzione, ritardi nelle operazioni o trasmissioni, linee di computer o da qualsiasi altro difetto della rete, così come da malfunzionamenti tecnici. Nell'improbabile eventualità in cui un difetto venga scoperto nel sistema di Travebook, ci adopereremo per ripararlo gratuitamente ed entro un ragionevole periodo di tempo.

Le Condizioni di Utilizzo ed eventuali controversie o reclami derivanti o correlati alle stesse, alla loro materia o stesura (incluse controversie o rivendicazioni non contrattuali) saranno disciplinate e interpretate in conformità alle leggi dell'Inghilterra. Nota: in caso di incongruenze o discrepanze tra la versione inglese e una qualsiasi altra versione linguistica della presente pubblicazione, farà fede la versione inglese.

Travebook si riserva il diritto di modificare o cambiare, a sua totale discrezione e in qualsiasi momento, le presenti Condizioni di utilizzo (“Modifica”), rendendolo noto su questa pagina. La data di modifica apparirà in fondo alle Condizioni di utilizzo. In alcune circostanze, Travebook potrebbe inviare un’e-mail per comunicare le modifiche apportate. È responsabilità dell’utente consultare regolarmente questa pagina per verificare se ci siano stati cambiamenti.

Se l’aggiornamento delle Condizioni di utilizzo non dovesse essere accettato dall’utente, questi dovrà immediatamente sospendere l’uso del sito. Continuando a utilizzare Travebook dopo il cambiamento delle Condizioni di utilizzo, si conferma implicitamente l’accettazione dei nuovi termini, pertanto l’utente sarà ad essi vincolato.

Se, per qualsiasi motivo, una o più clausole di queste Condizioni di utilizzo dovessero essere ritenute illegali, nulle o inapplicabili da una corte o da un tribunale della giurisdizione competente, tali clausole verranno limitate o eliminate, tuttavia quelle rimanenti resteranno in vigore e continueranno a essere pienamente valide e applicabili.

Le presenti Condizioni di utilizzo formano parte integrante dell’accordo tra le parti in merito all’utilizzo del sito e sostituiscono tutti i precedenti accordi stipulati in forma scritta o orale tra le parti. Nessuna voce inclusa nei presenti Termini limiterà la responsabilità di Travebook in caso di dichiarazione fraudolenta.

Il ritardo o la mancata rivendicazione o richiesta di applicazione da parte di Travebook di qualsivoglia clausola non rappresenterà una rinuncia a tale clausola né al diritto di far valere le presenti Condizioni di utilizzo o l’accettazione a modificare le clausole ivi contenute.

Le presenti Condizioni di utilizzo non dovranno essere interpretate in modo da conferire qualsivoglia diritto o vantaggio a terzi ai sensi della legge britannica del 1999 sui contratti (diritti di terzi), "Contracts (Rights of Third Parties) Act 1999".

 

Le presenti Condizioni di utilizzo sono state aggiornate in data 29 aprile 2020.

 


Stampa